BANDITA LA XIII EDIZIONE DEL CONCORSO INTERNAZIONALE LETTERA D’AMORE


CONCORSO INTERNAZIONALE

LETTERA D’AMORE

TREDICESIMA EDIZIONE

ANNO 2013

 logo_MLA-1

L’Associazione Culturale AbruzziAMOci e le Edizioni Noubs bandiscono la tredicesima edizione del Concorso Internazionale Lettera d’Amore, la cui cerimonia di premiazione si terrà a Torrevecchia Teatina (Chieti) l’8 di agosto 2013 (relativamente alle sezioni A ed E, mentre per le altre si terrà nel mese di ottobre sempre presso il Museo della Lettera d’Amore).

Nell’ambito del concorso vengono promosse:

1)     una sezione dedicata al tema del “Bene nascosto”;

2)     una sezione dedicata alla “Bellezza”: Lettera alla Bellezza;

3)     una sezione dedicata ai messaggi d’amore da riportare sulla cartolina d’amore: invia una “Cartolina d’amore”.

4)     una sezione dedicata ai detenuti: “Lettere d’amore dal carcere”, riservata ai detenuti ristretti negli istituti di pena italiani

 

REGOLAMENTO

 

SEZIONE A – LETTERA D’AMORE

 

Art. 1. Si partecipa stilando in qualsiasi lingua (se straniera o in dialetto, si deve accludere la traduzione in lingua italiana) un testo in prosa, non in poesia, inedito, configurato come lettera d’amore, della lunghezza massima di 3 cartelle (1800 caratteri per cartella) in 3 copie ben leggibili aggiungendo le dichiarazioni e le notizie richieste all’art. 2.

Art. 2. Non è dovuta alcuna tassa di iscrizione o partecipazione. Ai testi bisogna accludere un foglio contenente le generalità del partecipante (nome, cognome, indirizzo, età, numero di telefono, curriculum, e-mail) unitamente alla dichiarazione di autenticità del testo e all’autorizzazione alla pubblicazione gratuita della lettera, e all’adesione a tutte le norme del concorso.

Art. 3. Il termine ultimo per l’invio dell’elaborato, da effettuarsi al seguente indirizzo: Concorso Lettera d’Amore c/o Associazione Culturale AbruzziAMOci, Via Ovidio n.25, 66100 Chieti, è fissato al 30 maggio 2013 (farà fede il timbro postale di partenza). La giuria, il cui verdetto è insindacabile, è composta da: Vito Moretti, Massimo Pamio, Massimo Avenali, Giuseppina Verdoliva, Chiara Fiori.

Art. 4. Saranno assegnati i seguenti premi: Euro 1000,00 al primo classificato, Euro 250,00 al secondo, Euro 200,00 al terzo; altri premi ai segnalati. I vincitori dovranno ritirare personalmente il premio nella cerimonia, altrimenti lo stesso non sarà assegnato. I testi potranno essere pubblicati dall’Organizzazione.

Art. 5. Solo i vincitori e i segnalati saranno avvisati tempestivamente. I risultati verranno resi pubblicamente noti tramite la stampa e il sito internet http://www.noubs.it. Gli elaborati non saranno restituiti. La partecipazione al premio comporta l’accettazione di tutte le norme del presente regolamento. È tutelata la legge sulla privacy. L’Organizzazione non risponde della mancata ricezione dei testi.

Art. 6. La lettera d’amore consiste in una composizione in prosa mirata all’espressione del sentimento d’amore rivolta a un destinatario qualsiasi (persona reale o immaginaria, animale, oggetto, luogo o paesaggio).

Il vincitore dovrà ritirare personalmente il premio nella cerimonia, altrimenti lo stesso non sarà assegnato. Per info: noubs@noubs.it oppure tf. 0871.348890.

SEZIONE B – IL BENE NASCOSTO

 

Questa sezione viene istituita per raccogliere le voci di coloro che desiderano riferire storie realmente accadute, a cui hanno direttamente o indirettamente assistito, che, nel coinvolgerli e nel commuoverli, testimoniano come il bene sia ancora il protagonista -in sordina- dei nostri giorni. Chi desidera, potrà raccontare, nel linguaggio che più gli è consono, vicende di bontà, di generosità, di solidarietà, di pace, di assistenza, di volontariato, ovverosia i piccoli miracoli nascosti che non fanno notizia sui giornali, ma che invece meriterebbero una maggiore attenzione, al fine della comune crescita morale, civile e spirituale.

I racconti saranno tradotti in lingua inglese e riportati in un volume il cui ricavato di vendita sarà in parte devoluto ad associazioni di volontariato. I “testimoni” del “bene nascosto” dovranno inviare il testo in tre copie possibilmente scritto al computer (ma anche a mano). L’elaborato non dovrà superare le 5 pagine (60 battute per riga per 30 righe a pagina) e dovrà essere inviato entro e non oltre il 30 giugno 2013 a: Associazione Culturale Abruzziamoci, Via Ovidio 25, 66100 Chieti. Per le partecipazioni provenienti da Paesi esteri (solo per quelli) l’elaborato potrà essere inviato anche per e mail al seguente indirizzo di posta elettronico: concorsi@noubs.it.

 

SEZIONE C – LETTERA ALLA BELLEZZA

 

Art. 1. Si partecipa stilando in qualsiasi lingua (se straniera o in dialetto, si deve accludere la traduzione in lingua italiana) un testo in prosa, non in poesia, inedito, dedicato al tema della Bellezza, della lunghezza massima di 3 cartelle (1800 caratteri per cartella) in 3 copie ben leggibili aggiungendo le dichiarazioni e le notizie richieste all’art. 2.

Art. 2. Non è dovuta alcuna tassa di iscrizione o partecipazione. Ai testi bisogna accludere un foglio contenente le generalità del partecipante (nome, cognome, indirizzo, età, numero di telefono, curriculum, e-mail) unitamente alla dichiarazione di autenticità del testo e all’autorizzazione alla pubblicazione gratuita della lettera, e all’adesione a tutte le norme del concorso.

Art. 3. Il termine ultimo per l’invio dell’elaborato, da effettuarsi al seguente indirizzo: Concorso Lettera d’amore c/o Associazione Culturale AbruzziAMOci, Via Ovidio n.25, 66100 Chieti, è fissato al 30 giugno 2013 (farà fede il timbro postale di partenza). La giuria, il cui verdetto è insindacabile, è composta da: un prestigioso nominatiovo che sarà reso noto più avanti, Renato Minore, Arnaldo Colasanti., Tonita Di Nisio, Massimo Pamio

Art. 4. Saranno assegnati i seguenti premi: Euro 1000,00 al primo classificato, Euro 250,00 al secondo, Euro 200,00 al terzo; altri premi ai segnalati. I vincitori dovranno ritirare personalmente il premio nella cerimonia, altrimenti lo stesso non sarà assegnato. I testi potranno essere pubblicati dall’Organizzazione.

Art. 5. Solo i vincitori e i segnalati saranno avvisati tempestivamente. I risultati verranno resi pubblicamente noti tramite la stampa e il sito internet: http://www.noubs.it. Gli elaborati non saranno restituiti. La partecipazione al premio comporta l’accettazione di tutte le norme del presente regolamento. È tutelata la legge sulla privacy. L’Organizzazione non risponde della mancata ricezione dei testi.

Il vincitore dovrà ritirare personalmente il premio nella cerimonia di premiazione che si terrà nel mese di ottobre 2013 nel Museo della Lettera d’Amore a Torrevecchia Teatina, altrimenti lo stesso non sarà assegnato. Per info noubs@noubs.it oppure tf. 0871.348890.

SEZIONE D – UNA CARTOLINA DAMORE

 

Art. 1. Si partecipa stilando in qualsiasi lingua (se straniera o in dialetto, si deve accludere la traduzione in lingua italiana) un messaggio d’amore, inedito, di max 160 caratteri (lunghezza di un SMS) su una cartolina postale d’amore (si accettano e anzi saranno privilegiate cartoline d’amore realizzate o dipinte direttamente dal partecipante).

Art. 2. Non è dovuta alcuna tassa di iscrizione o partecipazione. Nella cartolina bisogna specificare le generalità del partecipante (nome, cognome, indirizzo di residenza, Stato di residenza, età, numero di telefono, e-mail).

Art. 3. Il termine ultimo per l’invio della cartolina, da effettuarsi al seguente indirizzo: Concorso Lettera d’amore c/o Associazione Culturale AbruzziAMOci, Via Ovidio n.25, 66100 Chieti, Italia, è fissato al 30 settembre 2013 (farà fede il timbro postale di partenza). La giuria, il cui verdetto è insindacabile, terrà conto sia dell’originalità e della bellezza della cartolina, come del messaggio d’amore accluso. E’ composta da: Vito Moretti, Massimo Pamio, Giuseppina Verdoliva, Tonita Di Nisio, Grazia Di Lisio.

Art. 4. Saranno assegnati premi: targhe, diplomi, libri e altri premi messi a disposizione dagli sponsor.  Le cartoline saranno esposte nel Museo e entreranno a far parte della collezione storica del Museo della Lettera d’Amore. I testi più interessanti potranno essere pubblicati nell’archivio telematico del Museo e diffusi in tutto il mondo, anche tramite la stampa.

Art. 5. Solo i vincitori e i segnalati saranno avvisati tempestivamente. I risultati verranno resi pubblicamente noti tramite la stampa e il sito internet: http://www.noubs.it.  Gli elaborati non saranno restituiti. La partecipazione al premio comporta l’accettazione di tutte le norme del presente regolamento. È tutelata la legge sulla privacy. L’Organizzazione non risponde della mancata ricezione dei testi. La cerimonia di premiazione si terrà a ottobre nel Museo della Lettera d’Amore.

Per info: noubs@noubs.it oppure tf. 39 (0)871.348890.

 

 

SEZIONE E – LETTERE DAMORE DAL CARCERE

 

Promosso dall’Associazione Culturale AbruzziAMOci con il patrocinio del Comune di Torrevecchia Teatina, del Museo della Lettera d’Amore, dell’ENFAP Regionale d’Abruzzo e con l’organizzazione della Direzione della Casa Circondariale di Lanciano si bandisce la prima edizione del concorso “Lettere d’amore dal carcere” riservata a tutti i detenuti ristretti negli istituti di pena italiani.

 

REGOLAMENTO SEZIONE E

Art. 1. Si partecipa stilando in qualsiasi lingua (se straniera o in dialetto, si deve accludere la traduzione in lingua italiana) un testo in prosa, non in poesia, inedito, configurato come lettera d’amore, della lunghezza massima di 3 cartelle (1800 caratteri per cartella) in 3 copie ben leggibili aggiungendo le dichiarazioni e le notizie richieste all’art.4.

Art. 2. La lettera d’amore consiste in una composizione in prosa mirata all’espressione del sentimento d’amore rivolta a un destinatario qualsiasi (persona reale o immaginaria, animale, oggetto, luogo o paesaggio).

Art. 3. Non è dovuta alcuna tassa di iscrizione o partecipazione.

Art. 4. Ai testi bisogna accludere un foglio a parte chiuso o inserito in una busta contenente le generalità del partecipante (nome, cognome, indirizzo, età, data e luogo di nascita, recapito) unitamente alla dichiarazione di autenticità del testo, all’autorizzazione alla pubblicazione gratuita della lettera, alla liberatoria nei confronti dell’Amministrazione Penitenziaria, e all’adesione a tutte le norme del concorso.

Art. 5. Il termine ultimo per la consegna dell’elaborato, da effettuarsi in busta su cui specificare la dicitura: Concorso Lettera d’Amore Sezione E – Lettere d’amore dal carcere – è fissato al 30 giugno 2013 (farà fede il timbro postale di partenza).

Art. 6. La giuria, il cui verdetto è insindacabile, è composta da: Vito Moretti, Massimo Pamio, Massimo Avenali, Giuseppina Verdoliva, Chiara Fiori.

Art. 7. Saranno assegnati i seguenti premi: Euro 200,00 al primo classificato,  Euro 100,00 al secondo, Euro 50,00 al terzo; altri premi ai segnalati. I vincitori e i segnalati saranno avvisati tempestivamente. I vincitori dovranno partecipare alla cerimonia di premiazione che si svolgerà l’8 agosto a Torrevecchia Teatina oppure, se impossibilitati, a delegare al ritiro del premio persone indicate per iscritto.  Il premio in denaro sarà loro assegnato nella seguente modalità: in contanti se presenti oppure con assegno a loro intestati consegnati ai delegati.

Art. 8. Gli elaborati non saranno restituiti. La partecipazione al premio comporta l’accettazione di tutte le norme del presente regolamento. È applicata la legge sulla privacy. L’Organizzazione non risponde della mancata ricezione dei testi. I testi potranno essere pubblicati dall’Organizzazione.

 

 

Annunci
Contrassegnato da tag ,

4 thoughts on “BANDITA LA XIII EDIZIONE DEL CONCORSO INTERNAZIONALE LETTERA D’AMORE

  1. […] viaBANDITA LA XIII EDIZIONE DEL CONCORSO INTERNAZIONALE LETTERA D’AMORE. […]

  2. […] – Concorso internazionale Lettera d’amore – XIII edizione – Associazione culturale AbruzziAMOci + edizioni Noubs. Scadenza: 30 maggio 2013. Dettagli qui. […]

  3. Johnc95 ha detto:

    Wow! This could be one particular of the most useful blogs We’ve ever arrive across on this subject. Basically Wonderful. I’m also a specialist in this topic so I can understand your hard work. fdeaebadeaea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Emergenza Cultura

In difesa dell'articolo 9

cuoreruotante

Le cose belle hanno il passo lento

Elisabetta P.

Creative storyteller

pagine che amo

Just another WordPress.com weblog

Poeti d'Abruzzo

Focus Po-etico sul territorio abruzzese

from the morning

le passioni infernali mai conosciute prendono fuoco nella casa vicina.

solovignette.it

Quotidiano di satira illustrata

Anna&H

sono approdata qui

Linguaggio del corpo

Bodylanguage & PNL

And Other Poems

New poems to read every week.

filmcritica rivista

cinema filosofia inconscio lingua polis scrittura

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

AnItalianGirl

Sii chi vuoi, ma se sei te stesso è meglio!

Edilio Ciclostile

I buzz into your head

operaidelleditoriaunitevi

Just another WordPress.com site

lagunaweblog

La narrativa è la più esigente delle fidanzate

Nel vento...

Pensieri e dintorni

L'Inconfessabile

ciò che non si può dire lo scrivo

Cristina Khay Blog

La Vita e' un Fiore*

lamentesepolta

0, 1, 2, ecc. - si.tormento@gmail.com

Parole Inconsistenti

Appunti di scrittura di Luca Romano

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

miglieruolo

La vita è sogno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: