IL TEMPO DI MENNEA (DI LIDIA RIVIELLO)


“Il tempo di Mennea”

A casa lo guardano

“ci tornerà bambino

a furia di correre”

chi gli sta accanto sa come si fa

lascia sempre un margine

di alberi  di cavalli

ad ogni arrivo

un’eternità trascolora

verso i duecento riaffiorano velocità

le giunture del medioevo con le ali

tutti i mali volano nel blu dipinto

e alla stretta dell’universo cede la gravità

1983 corre anni luce al livello del mare

per delle gambe così lasceremo

l’anima nuda e metà dell’origine

in un granaio sopra la meta

Lingua immortal lo corre

questo nostro infinito

che sconfinata distrazione

affidare al vuoto una meravigliata specie

quando la differenza è

fra camminare e questa tensione animata

agilità e resistenza” (pietro mennea)

che confina nel piede con la vita eterna

razza di meraviglia portata dal vento

che gravità questa forza

al livello del mare il record tremens

si manifesta al mondo reale.

Lidia Riviello è nata a Roma dove vive e lavora. E’autrice di poesia e di prosa. Sue poesie sono state raccolte in diversi volumi fra cui“ Aule di passaggio” (Noubs 1998); “Rum e acqua frizzante” (Giulio Perrone 2003); “Neon ’80 “; Premio Antonio Delfini 2007- Editore Zona 2008; nota introduttiva di Edoardo Sanguineti).

Cura rassegne e festival di poesia contemporanea per la Provincia di Roma e la Regione Lazio e partecipa a reading in Italia e all’estero.

Sue poesie e racconti sono stati tradotti in inglese, francese, tedesco, svedese, arabo, sloveno e giapponese e pubblicati su riviste ed antologie italiane e straniere. Autrice di programmi televisivi ( La7; Sky) e radiofonici (Radiotre, Radiodue).

images

 

Annunci
Contrassegnato da tag ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Emergenza Cultura

In difesa dell'articolo 9

cuoreruotante

Le cose belle hanno il passo lento

Elisabetta P.

Creative storyteller

pagine che amo

Just another WordPress.com weblog

Poeti d'Abruzzo

Focus Po-etico sul territorio abruzzese

from the morning

le passioni infernali mai conosciute prendono fuoco nella casa vicina.

solovignette.it

Quotidiano di satira illustrata

Anna&H

sono approdata qui

Linguaggio del corpo

Bodylanguage & PNL

And Other Poems

New poems to read every week.

filmcritica rivista

cinema filosofia inconscio lingua polis scrittura

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

AnItalianGirl

Sii chi vuoi, ma se sei te stesso è meglio!

Edilio Ciclostile

I buzz into your head

operaidelleditoriaunitevi

Just another WordPress.com site

lagunaweblog

La narrativa è la più esigente delle fidanzate

Nel vento...

Pensieri e dintorni

L'Inconfessabile

ciò che non si può dire lo scrivo

Cristina Khay Blog

La Vita e' un Fiore*

lamentesepolta

0, 1, 2, ecc. - si.tormento@gmail.com

Parole Inconsistenti

Appunti di scrittura di Luca Romano

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

miglieruolo

La vita è sogno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: