L’epoca dello smantellamento di John Berger


–> 

Riportiamo una parte del testo di John Berger oggi apparsa su “L’Unità”, tratta dal saggio di John Berger, “Contro i nuovi tiranni”, curato da Maria Nadotti per Neri Pozza, novità da non perdere in libreria (p. 249, euro 14,90).

 

(…) La retorica dei leader attuali non serve a costruire e neppure a conservare. Il suo scopo è smantellare. Smantellare quel che si è ereditato dal passato, sul piano sociale, economico ed etico ed in particolare tutte le associazioni, le norme e i meccanismi che esprimono solidarietà.

 

La Fine della storia, slogan multinazionale globale, non è una profezia, bensì un ordine: spazzar via dappertutto il passato e ciò che esso ha lasciato in eredità. Il mercato esige che consumatori e dipendenti siano assolutamente soli al presente.

 

Nessun elettorato è ancora disposto a accettare uno smantellamento simile. Per una semplice ragione. Andare a votare, che le elezioni siano manipolate o libere, è un modo per raccogliere i ricordi a sostegno della proposta di un programma per il futuro (…).

 

Di conseguenza lo smantellamento deve avvenire in modo mascherato e occulto. Ed è questo, oggi, il primo compito dei leader politici. Anche il loro ruolo è ovviamnte in via di smantellamento. Essi, però, hanno già scelto di esercitare, godere e sfruttare i propri pur ridotti poteri piuttosto che affrontare una verità globale (…). 

 

Per loro la politica è una finzione. E sebbene si rivolgano a milioni di persone dovremmo altresì notare quanto le loro argomentazioni siano ormai isolate e assurde. 

 

 

 John Berger, nato a Londra nel 1926 e da oltre trent’anni residente in un piccolo villaggio delle Alpi francesi, è noto in tutto il mondo come critico d’arte, poeta, giornalista, narratore, sceneggiatore cinematografico, autore teatrale e disegnatore. Tra i suoi libri di narrativa tradotti in italiano, ricordiamo Qui, dove ci incontriamo (Bollati Boringhieri, 2005), Una volta in Europa e Lillà e Bandiera (Bollati Boringhieri, 2003 e 2006), Festa di nozze (Il Saggiatore, 1996), Ritratto di un pittore (Bompiani, 1961). Tra le altre opere: Modi di vedere (Bollati Boringhieri, 2004), Questione di sguardi (Il Saggiatore, 1998) e Sul guardare (Bruno Mondadori, 2003), Presentarsi all’appuntamento (Scheiwiller, 2010).

 

john_b

 

English: British writer John Berger Français :...

English: British writer John Berger Français : Conversation avec John Berger dans une librairie de Strasbourg (Photo credit: Wikipedia)

 

Annunci
Contrassegnato da tag , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Emergenza Cultura

In difesa dell'articolo 9

cuoreruotante

Le cose belle hanno il passo lento

Elisabetta P.

Creative storyteller

pagine che amo

Just another WordPress.com weblog

Poeti d'Abruzzo

Focus Po-etico sul territorio abruzzese

from the morning

le passioni infernali mai conosciute prendono fuoco nella casa vicina.

solovignette.it

Quotidiano di satira illustrata

Anna&H

sono approdata qui

Linguaggio del corpo

Bodylanguage & PNL

And Other Poems

New poems to read every week.

filmcritica rivista

cinema filosofia inconscio lingua polis scrittura

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

AnItalianGirl

Sii chi vuoi, ma se sei te stesso è meglio!

Edilio Ciclostile

I buzz into your head

operaidelleditoriaunitevi

Just another WordPress.com site

lagunaweblog

La narrativa è la più esigente delle fidanzate

Nel vento...

Pensieri e dintorni

L'Inconfessabile

ciò che non si può dire lo scrivo

Cristina Khay Blog

La Vita e' un Fiore*

lamentesepolta

0, 1, 2, ecc. - si.tormento@gmail.com

Parole Inconsistenti

Appunti di scrittura di Luca Romano

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

miglieruolo

La vita è sogno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: