LUCI DI VIAGGIO (parole semplici d’amore) con lunalampione di SILVIA CASTELLANI


Sono ancora capace di perdonare

fare per prima un passo indietro

non solo perché ho sbagliato, anzi.

Sono ancora capace di dire grazie

chiedere scusa.

 

Sono ancora capace di fingere

infrangermi come l’onda in

un andirivieni di schiuma morbida

ritrarmi e

guardare immobile

cancellare, me.

 

Sono ancora capace di piangere

perché voglio sentire il salato delle mie lacrime

amare

sono state tante ma

di gioia di più.

Non è vero

ricordi ?

 

Dicevo fingere perché

non sarebbe pensabile

rimanere sola

completamente

per amore di verità dire

tutto quello che provi

è vero?

 

Sono sempre capace

come il tempo lontano che è stato

di ridermi forte

addosso

mettere le mani sul volto e

disperarmi un attimo dopo.

 

Sono sempre capace

ancora

di emozionarmi

riempirmi di così tanta emozione

che le mani tremano

il cuore bum bum bum

lo senti di fuori

e la voce si spezza

la gola asciutta tace di colpo.

Bum bum bum

 

 

Sono sempre capace

di resistere alle fatiche che

mi spezzano le ossa

questi anni

sono duri

tutti gli anni

per la carne

sono duri

gli occhi chiusi

vedere adesso

è sempre tardi

 

Sono sempre ancora capace

sappimi dire se

usare la mia voce

in molti modi

imprecare

sussurrare

tacere

è un modo anche questo

giocare a indovinare

cosa starai pensando ora ?

 

Guardo in alto

cerco sempre le luci

fino alla fine

sarò ancora capace di

sperare, lottare, ballare

se immagino

sulla luna

un desiderio si accende.

 

Luci di viaggio - Lunalampione

Annunci
Contrassegnato da tag , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Emergenza Cultura

In difesa dell'articolo 9

cuoreruotante

Le cose belle hanno il passo lento

Condìta Armonia

Autobiografia culinaria

pagine che amo

Just another WordPress.com weblog

Poeti d'Abruzzo

Focus Po-etico sul territorio abruzzese

from the morning

le passioni infernali mai conosciute prendono fuoco nella casa vicina.

solovignette.it

Quotidiano di satira illustrata

Anna&H

sono approdata qui

Linguaggio del corpo

Bodylanguage & PNL

And Other Poems

New poems to read every week.

filmcritica rivista

cinema filosofia inconscio lingua polis scrittura

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

AnItalianGirl

Sii chi vuoi, ma se sei te stesso è meglio!

operaidelleditoriaunitevi

Just another WordPress.com site

lagunaweblog

La narrativa è la più esigente delle fidanzate

Nel vento...

Pensieri e dintorni

L'Inconfessabile

ciò che non si può dire lo scrivo

Cristina Khay Blog

La Vita e' un Fiore*

lamentesepolta

0, 1, 2, ecc. - si.tormento@gmail.com

Parole Inconsistenti

Appunti di scrittura di Luca Romano

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

miglieruolo

La vita è sogno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: