IO SIAMO INGEGNERI DELLA PAROLA – POESIA DI FEDERICO ROMAGNOLI


Dalla foto non sembra così tanto giovane, speriamo di non aver incluso tra i giovani un vecchio, ma poi l’età è quella di un bamboccione da discoteche, e dunque… Nella sua giovinezza portata così male esplodono i versi di Federico Romagnoli, poeta della cinta senese, che ha ben fermo il senso dell’animale linguistico che è l’uomo, e che deve aver letto con molto acume Wittgenstein (e anche De Saussure, Greimas, Lacan, ecc.). Insomma un discotecomane con l’assillo della linguistica e della filosofia che conia versi con una sapienza impareggiabile. Insomma, un poeta come ce ne sono pochi. E ci scusi Romagnoli se abbiamo scherzato un po’, ma con la sua poesia non si scherza.

SIGNIFICANTI

A volte, senza saperlo mi sono sparato in

bocca.

C’ho messo la testa senza cervello e ora son

vivo.

Questa è la fisica della parola il meccanico

regno

del fiato.

E scrutando bene questo interstizio mi accorgo che un

uomo è sconfitto quando è costretto a dismettere un

vizio.

Tutto roboante significato (quel fiato di

prima sprecato) l’assordante calore

e niente preso sul serio:

@ libero punto me stesso.

A sprazzi,

la gente ricorda il significante. Come se

fosse niente.

Destino. Crittografia sinonimica. (nove virgola

sette).

Algoritmo animale.

La femminilità

nella della parola appena detta ci costringe

alla vita

all’erotica stasi

d’un imperfetto istante

che sì, sembra a sé stante, mentre è

l’ingranaggio portante.

Saussure materia prima

Ferdinand insignificante

dove l’oscura materia parlante regge

arbitraria

(o per convenzione dello scrivente)

le sorti.

Io siamo ingegneri della parola.

 Federico Romagnoli, nato a Siena il 31/08/1976 e ivi residente. Laurteato in “Competenze testuali e rapporti con i mass media” c/o l’Università per Stranieri di Siena dove ha conseguito un Dottorato In Letteratura italiana contemporanea sul poeta senese Cesare Viviani. Curriculum letterario pubblicazioni: “Maschere in quiete”, Tipografia senese, Siena 2001. Presente nelle antologie poetiche “Registro di poesia 2” e “Registro di poesia 3” per D’If edizioni, Napoli. Presente nella raccolta poetica “Scantinati per meduse e fiori di cristallo”, Giulio Perrone editore, 2010, Roma. “Carne diem”, Zona editore, Arezzo 2010. “L’abirinto”, Giulio Perrone editore, Roma, 2011. “Stop (e) motion”, Edizioni d’If, Napoli.

FEDERICO ROMAGNOLI

FEDERICO ROMAGNOLI

Annunci

One thought on “IO SIAMO INGEGNERI DELLA PAROLA – POESIA DI FEDERICO ROMAGNOLI

  1. Eugenio ha detto:

    Sei un grande Fede! bellissima, bravo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Emergenza Cultura

In difesa dell'articolo 9

cuoreruotante

Le cose belle hanno il passo lento

Condìta Armonia

Autobiografia culinaria

pagine che amo

Just another WordPress.com weblog

Poeti d'Abruzzo

Focus Po-etico sul territorio abruzzese

from the morning

le passioni infernali mai conosciute prendono fuoco nella casa vicina.

solovignette.it

Quotidiano di satira illustrata

Anna&H

sono approdata qui

Linguaggio del corpo

Bodylanguage & PNL

And Other Poems

New poems to read every week.

filmcritica rivista

cinema filosofia inconscio lingua polis scrittura

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

AnItalianGirl

Sii chi vuoi, ma se sei te stesso è meglio!

operaidelleditoriaunitevi

Just another WordPress.com site

lagunaweblog

La narrativa è la più esigente delle fidanzate

Nel vento...

Pensieri e dintorni

L'Inconfessabile

ciò che non si può dire lo scrivo

Cristina Khay Blog

La Vita e' un Fiore*

lamentesepolta

0, 1, 2, ecc. - si.tormento@gmail.com

Parole Inconsistenti

Appunti di scrittura di Luca Romano

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

miglieruolo

La vita è sogno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: