Archivi tag: andrea marchesi

ANDREA MARCHESI CON “NODI” (NOUBS) vincitore finalista al premio internazionale Bella Achmadulina


Rossiyskaya Gazeta, pagina 13

2 aprile 2013

“E alla fine ti dirò” – Il premio intitolato a Bella Achmadulina sarà consegnato per la prima volta ai poeti russi e italiani

Ieri è stata pubblicata la short list del premio Bella, istituito nel 2012 in memoria della grande poetessa russa del Novecento, Bella Achmadulina. Il progetto è stato promosso da suo marito, il noto artista Boris Messerer. La lista dei candidati è stata presentata in una delle prime ville liberty di Mosca che all’inizio del secolo scorso apparteneva al direttore d’orchestra e divulgatore musicale Serghej Kusevitskyj. Tenendo conto delle radici italiane di Bella Achatovna, e in generale il suo amore per l’Italia (reciproco, poi!), è stato deciso di istituire un premio congiunto per i due Paesi.

 

Le condizioni del premio sono queste: viene assegnato a giovani autori (sotto i 35 anni) di opere poetiche, russi e italiani, nonché agli autori di brevi saggi sulla poesia. La nomination “Poesia russa” è destinata ai poeti russi, “Poesia italiana” a quelli italiani. In più, “un saggio di critica letteraria o bibliografico sulla poesia contemporanea”. I vincitori riceveranno 3000 euro.

La parte italiana non ha nominato nessuno per il saggio, per questo il numero dei loro candidati è ammontato a cinque poeti: sono Carlo Carabba, Matteo Munaretto, Oliver Scharpf, Andrea Marchesi e Alessandro Rivali.

 

Contrassegnato da tag , , ,

RAUL MONTANARI, AGOSTINO CORNALI E ANDREA MARCHESI AD ARDESIO


Doppio appuntamento con la letteratura e la poesia, presso la sala consiliare del Comune di Ardesio: domenica 29 luglio 2012 con Raul Montanari, domenica 5 agosto 2012 con Agostino Cornali ed Andrea Marchesi.

“Esordienti”, questo il titolo della mini-rassegna proposta dall’associazione Araba Fenice, in collaborazione con l’amministrazione comunale di Ardesio.

Nel 2011, l’affermato scrittore bergamasco Montanari ha pubblicato il romanzo “L’esordiente” (Baldini Castoldi Dalai), ambientato, nelle fasi decisive, lungo l’Asta del Serio.

Nel 2012, i giovani Agostino Cornali e Andrea Marchesi danno alle stampe la loro prima raccolta di poesie, rispettivamente “Questo spazio può essere nostro” edizioni Lieto Colle e “Nodi”  edizioni Noubs.

Lo scrittore di successo che parla di esordienti trattando l’argomento nei pressi del Serio, due esordienti della zona che pubblicano il primo lavoro: ce n’è abbastanza per proporre alla comunità ardesiana due appuntamenti culturali di sicuro interesse e d’alto profilo.

Alle ore 21, entrambe le domeniche, presso la sala consiliare di piazzale Monte Grappa, Ardesio (Bergamo).

Contrassegnato da tag , , , , ,

SUL SITO DELLA NOUBS EDIZIONI IL CATALOGO AGGIORNATO


Sul sito delle Edizioni Noubs www.noubs.it potete trovare il nostro catalogo aggiornato al mese di Aprile 2012, con i nuovi libri di poesia di Andrea Marchesi, Federica D’Amato, Lorenzo Leporati e i Foglietti di una cuoca distratta, di Alba Bucciarelli.

Contrassegnato da tag , , , , , ,

NODI DI ANDREA MARCHESI, NOUBS EDIZIONI 2012, POESIA


Quando ho avuto il manoscritto di Andrea tra le mani, fin dai primi versi mi è apparso il Poeta, un giovane che aveva piena coscienza del suo operare, e ho capito che mi stavo imbattendo in un grande esordio, nella epifania di un nuovo piccolo Montale o Sereni che si inoltrava a compiere i primi passi nella storia della poesia italiana. (Massimo Pamio)

 “Spallidisce il ramo parco di foglie che si staglia

contro il nuvolo rancido schiaffo di pioggia

e la paura trabocca, la paura d’essere io radice

dissotterrata e restituita ammansita alla vita,

d’essere servitore di una mattanza colorita,

come La di corde indurite, vibrante d’immobilità.

Cannibale come questo colle di case schiette

e urlanti d’attesa le sue finestre, verso sera.

 

Tutto il perfetto scroscia nell’arroventarsi del cielo

nel giorno che si sbuccia e brucia solo e torna

con il suo conto limpido d’albe ammaestrate, liquide.”

Questo libro ha vinto la sezione per l’Opera prima di poesia intitolata alla memoria di Marina Celiani de Lollis, nell’ambito del Premio Internazionale Cesare de Lollis, sezione istituita per ricordare la figura di Marina Celiani de Lollis, nata a Roma, dove è morta tragicamente nel 2011. Diplomatasi all’Accademia di Arte Drammatica, aveva recitato in teatro con numerose compagnie e registi di grande spessore tra i quali Maurizio Scaparro. Si è ritirata dalle scene dopo aver sposato il chirurgo romano Ottavio de Lollis, discendente diretto di Cesare. Marina nutriva un amore particolare per la scrittura poetica, passione di cui restano numerose tracce in composizioni intense, pervase da un grande trasporto dell’animo.

Contrassegnato da tag , , , , ,

PUBBLICATA LA GIOVANE POESIA ITALIANA: MARCHESI&D’AMATO CON IL CONTRIBUTO DEL FOTOGRAFO BRUNO IMBASTARO


Un editore, qualsiasi editore, prova sempre un moto di stupore misto a commozione nel vedere realizzati i propri progetti editoriali: ieri sono arrivati Poesie a Comitò di Federica D’Amato e Nodi di Andrea Marchesi con le copertine metafisiche del grande fotografo Bruno Imbastaro. La passione per il nostro mestiere è ciò che abbiamo di più caro.

 

 

Contrassegnato da tag , , , , ,

Inedito del poeta ANDREA MARCHESI


 ANDREA MARCHESI (1983), poeta, Premio De Lollis 2011, sta per pubblicare una silloge di poesie con la Noubs Edizioni.

Vi proponiamo una sua poesia inedita… Buona lettura!

 

Il verso del commiato

di Andrea Marchesi

 

L’ho vista ben viva la tua upupa Ben nato

ed è come se si fosse squarciata quella copertina

della Mondadori che dorme sgualcita sul mio comodino.

 

Ho inteso l’essenza che taglia il velo e fa passare il vero

silenzioso, investendo le idee appese tra le parentesi di un pensiero.

Ed era lì l’upupa a spulciare gli anfratti, in un cimitero

Certosino e fuori dal tempo di nessuno, dell’ascolto.

Calci, Certosa di Pisa che poteva essere un buco rilevato

nel tempo , un afflosciarsi scappato dalla legatura del vento

o l’accordo perso di un levare dimenticato dalla partitura

nell’esecuzione di questa stretta all’ultimo scarto d’eterno.

 

Ora, perché l’ora incombe sempre sulla dentatura dell’accadente

e sulle nostre di stanze, siamo limini sulla paura

ammobiliati per il rischio di casti acciottolamenti privati

senza aprire le finestre all’arsura e all’usura del rischio

perfetto di un nostro d’insieme senz’ali, troppo umano di socialità.

Spigoliamo sui morti spostando lettere agli epitaffi

eppure io l’ho vista la tua upupa e sono qui a raccontare la cresta

bella della sua scienza primitiva, bianca e nera senza mescolamenti

e ben dritta come le certezze di chi le ha appena imparate.

Bisognerebbe muoversi dei passi che non si sanno

perché la salvezza non me l’hanno insegnata impacchettata.

 

Ben nato, ti prometto che sarò ben salvo dai giri consueti

e bagnerò le piume con l’inchiostro dei rami più alti

le vette no, sono esposte alla noia ridondante dei venti

meglio le occhiaie dei nostri nodi secchi, degli ossi e degli scherni

sempre perfettibili come i rottami della nostra usata precarietà.

Contrassegnato da tag , ,

GLI SCRITTORI MANDETTA E MARCHESI NON PAGANO LA NOUBS PER ESORDIRE…


Riportiamo le brevi dichiarazioni spontanee di Pierpaolo Mandetta e Andrea Marchesi, esordienti Noubs: grazie ragazzi!

Salve,
mi chiamo Pierpaolo Mandetta e ho ricevuto da poco il contratto di
pubblicazione dalla Noubs Edizioni per il mio romanzo. Con dispiacere vengo a
sapere delle maldicenze nei confronti della casa editrice e con forza confermo
che non mi è stato chiesto alcun contributo, sotto nessuna formula. Sono, anzi,
molto contento della possibilità di pubblicare con la Noubs.

Pierpaolo Mandetta, poeta

Volevo portare la mia umilissima testimonianza in merito a quelloscritto da Federica. “Nodi” il mio libro d’esordio è in uscita per Noubs e non mi è stato chiesto nennun quattrino anzi, come diceva Federica, l’editore mi paga per pubblicare. Cosa molto rara nell’ambito della poesia ed è giusto sottolinearlo. Scusate l’intrusione.

Andrea Marchesi, poeta

Contrassegnato da tag ,
Emergenza Cultura

In difesa dell'articolo 9

cuoreruotante

Le cose belle hanno il passo lento

Elisabetta P.

Creative storyteller

pagine che amo

Just another WordPress.com weblog

Poeti d'Abruzzo

Focus Po-etico sul territorio abruzzese

from the morning

le passioni infernali mai conosciute prendono fuoco nella casa vicina.

solovignette.it

Quotidiano di satira illustrata

Anna&H

sono approdata qui

Linguaggio del corpo

Bodylanguage & PNL

And Other Poems

New poems to read every week.

filmcritica rivista

cinema filosofia inconscio lingua polis scrittura

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

AnItalianGirl

Sii chi vuoi, ma se sei te stesso è meglio!

Edilio Ciclostile

I buzz into your head

operaidelleditoriaunitevi

Just another WordPress.com site

lagunaweblog

La narrativa è la più esigente delle fidanzate

Nel vento...

Pensieri e dintorni

L'Inconfessabile

ciò che non si può dire lo scrivo

Cristina Khay Blog

La Vita e' un Fiore*

lamentesepolta

0, 1, 2, ecc. - si.tormento@gmail.com

Parole Inconsistenti

Appunti di scrittura di Luca Romano

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

miglieruolo

La vita è sogno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: