IL RIMEDIO NON E’ TROVARE IL DATO MANCANTE – tre poesie di MARIA LUIGIA LONGO


Nel panorama poetico giovanile italiano ecco un’altra voce interessante: quella di Maria Luigia Longo.

Proponiamo ai lettori tre poesie. Leggete e apprezzate!

 MARIA LUIGIA LONGO

E’ – e non poteva non essere –

questo silenzio che allunga le mani

mettendo al mondo le frasi

a posto le cose le lingue i domani

seguendo le voci nel mondo.

Cammino e a volte

mi pare tutto uno strascico

d’ossa questo guardarsi di sguincio

e cercare l’abisso per scriverci sopra

*****

Poi verrà un giorno

in cui torneranno le rondini

tornerà il vento tra i filari il soffio

all’orecchio per dire le rincorse e le attese

e tornerà pure il giallo della ginestra

la polvere tornerà e

quel giorno anche noi torneremo

e resteremo seduti a guardare la luce

e a godere di quel tempo senza peso

che sostiene anche quattro ossa in croce.

*****

Amo ciò che ne resta,

degli incontri furtivi, dietro

le visite ufficiali, dentro

giornate di corsa a incastrare

eventi, il momento distratto

in cui nessuno vede, s’ascolta

il breve spazio di un soffio.

Amo quello che vale un bacio

rubato, uno sguardo segreto

un gesto maldestro, un

non detto sfiorato e inatteso.

Amo l’inciampo buffo

in cui l’immagine sbiadisce

l’oggetto si rompe, non ha peso

ma solo forma deformata. Qui però qualcosa

ha ceduto il passo all’errore,

ha perso una vite, un bullone

e non si rimonta.

Tutto pur di rimediare.

Ma il rimedio non è

tornare indietro trovare

il dato mancante: è forse

solo avere il coraggio di

guardare altrove.

bio-bibliografia

Maria Luigia Longo è nata a Stigliano (Matera). Ora vive a Lecco, dove insegna. Nel 2001 si è laureata in Lettere moderne con una tesi di laurea sulla poesia di Andrea Zanzotto intitolata “Alto, altro linguaggio: la poesia di Andrea Zanzotto, un mormorio contraddittorio appena al di sopra del nulla, ma prepotente come la sillabazione di un tutto”. Nel maggio 2014 la sua poesia Tu sei la madre è stata inserita nella raccolta Le trincee del grembo. Dodici prove d’autore al femminile, LucaniArt. Nel 2014 con Paesaggi di tempo, Samuele Editore, è risultata finalista al Premio Internazionale di poesia “Isabella Morra” della Casa della poesia di Monza. Nel dicembre 2012 è uscita la plaquette poetica Rime private, per l’associazione culturale LucaniArt. Nel Novembre 2011 il suo racconto Ritratto di un’attesa è stato inserito nell’Antologia Incipit D’Autore edita dalla Giulio Perrone Editore di Roma. Nell’Ottobre 2010è uscito, nella raccolta Racconti nella Rete, Salvami, Giacomino, edito da NOTTETEMPO. Nel settembre 2010 ha partecipato con Paesaggi di tempo a PORDENONELEGGE. Nel Marzo 2010 è uscita la sua raccolta di poesie Paesaggi di tempo per Samuele Editore di Pordenone, con poesia autografa di Umberto Piersanti. Nel Dicembre 2009 ha pubblicato per la PulcinoElefante Edizioni di Osnago (LC) “Per Andrea Zanzotto”, poesia omaggio con acquerello dell’artista Giovanni De Lazzari. Del 1 ottobre 2005 la menzione speciale al premio internazionale Alla luce delle Mainarde di Rocchetta a Volturno con il racconto breve inedito “Per forza. Il grande viaggio”. Del 18 dicembre 2003 il terzo posto al concorso nazionale Luigi Gullo – Un racconto inedito per il sud organizzato dalla Biblioteca civica di Cosenza, partecipando con il racconto breve “Balocchi di Parole”. Del 1 giugno 2003 il secondo posto nella sezione saggio critico del premio letterario “Marengo d’oro 2003” organizzato da Il Maestrale di Sestri Levante, partecipando con la tesi di laurea. Il presidente di giuria era Nicola Crocetti. Nell’Agosto 1994 è uscita la sua prima raccolta di versi giovanili intitolata “Stati d’animo: quello che resta” per Il Salice Editore. Ha scritto numerosi racconti premiati in diversi premi.

MARIA LUIGIA LONGO

MARIA LUIGIA LONGO

Annunci

2 thoughts on “IL RIMEDIO NON E’ TROVARE IL DATO MANCANTE – tre poesie di MARIA LUIGIA LONGO

  1. Wanda ha detto:

    Ciao Maria Luigia, davvero bella la tua poesia, aspra e, poi dolce e soave, e anche il finale ci colpisce al cuore, e taglia il nodo delle nostre sofferenze e contraddizioni. ciao scrivimi ancora Wanda Pistacchio Scharf

  2. mluigialongo ha detto:

    Cara Wanda, ti ringrazio molto.
    Continua a leggermi, un abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Emergenza Cultura

In difesa dell'articolo 9

cuoreruotante

Le cose belle hanno il passo lento

Elisabetta P.

Creative storyteller

pagine che amo

Just another WordPress.com weblog

Poeti d'Abruzzo

Focus Po-etico sul territorio abruzzese

from the morning

le passioni infernali mai conosciute prendono fuoco nella casa vicina.

solovignette.it

Quotidiano di satira illustrata

Anna&H

sono approdata qui

Linguaggio del corpo

Bodylanguage & PNL

And Other Poems

New poems to read every week.

filmcritica rivista

cinema filosofia inconscio lingua polis scrittura

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

AnItalianGirl

Sii chi vuoi, ma se sei te stesso è meglio!

Edilio Ciclostile

I buzz into your head

operaidelleditoriaunitevi

Just another WordPress.com site

lagunaweblog

La narrativa è la più esigente delle fidanzate

Nel vento...

Pensieri e dintorni

L'Inconfessabile

ciò che non si può dire lo scrivo

Cristina Khay Blog

La Vita e' un Fiore*

lamentesepolta

0, 1, 2, ecc. - si.tormento@gmail.com

Parole Inconsistenti

Appunti di scrittura di Luca Romano

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

miglieruolo

La vita è sogno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: